Hi Gamepedia users and contributors! Please complete this survey to help us learn how to better meet your needs in the future. We have one for editors and readers. This should only take about 7 minutes!

ARK Park

Da ARK: Survival Evolved Wiki.
ARK Park
ARKParkLOGO.png
Spin-off della realtà virtuale di ARK: Survival Evolved
Informazioni del gioco
Sviluppato da Snail Games
Peacock Studio
Prezzo (USD) $39.99
Rilascio su PSVR Logo PS4.svg[1] 22 Marzo 2018
Rilascio su Logo Steam.png[2] 22 marzo 2018
Sito officiale arkparkvr.com


ARK Park è uno spin-off della realtà virtuale di ARK: Survival Evolved. Sviluppato da Snail/Peacock Studio e consultato creativamente dal Studio Wildcard. Originariamente impostato per essere rilasciato per PlayStation VR a Dicembre 2017[3]. Era stato posticipato per essere pubblicato su PSVR insieme a HTC Vive e Oculus Rift il 22 Marzo 2018.

Informazioni[modifica | modifica wikitesto]

Ark Park sembra essere principalmente su un grande parco a tema pieno di dinosauri. C'è una monorotaia che porta le persone dentro e fuori l'ingresso principale dopo essere sbarcati dalla loro astronave al centro dell'accoglienza, che è piuttosto simile in apparenza al "Centro visitatori" in Jurassic World. Ci sono diversi ambienti ad area limitata che possono essere visitati, ognuno con la sua particolare selezione di fauna preistorica. Questi animali possono essere scansionati con uno scanner genetico a mano e inseriti nel dinodex. La collezione di DNA consente inoltre di accedere a più progetti e risorse come legno, bacche e cristallo possono essere raccolte utilizzando gli strumenti creati. I dinosauri sembrano utilizzare modelli simili a quelli visti in Vanilla "ARK: Survival Evolved". Nessuna creatura del DLC Scorched Earth, Ragnarok o Aberration è ancora confermata. Solo pochissimi mammiferi sembrano esserci, come Fiomia, Castoroide e Mesopiteco.[4] Sembra che i visitatori/giocatori nel parco non possano subire danni nelle aree di esplorazione, in quanto vi è un punto nel video del trailer in cui una ragazza passa davanti a un Sarcosuco e un Tirannosauro e non la attaccano. Possono comunque subire danni nelle aree di battaglia. Ci sono diversi livelli di ambienti di battaglia che seguono un semplice sparatutto a onde. Il razionale alla base di questo è presumibilmente quando una delle torri che sopprime l'aggressività verso gli esseri umani si corrompe, i dinosauri cercheranno di distruggerlo, insieme a tutti gli esseri umani che si trovano nella zona. Oltre all'esplorazione "a piedi", ci sono alcuni modi di trasporto in ambienti particolari come la monorotaia, una mongolfiera, un sidecar e un ascensore a lato aperto. La modalità multigiocatore è disponibile e quando questa modalità è selezionata è possibile visualizzare un'area extra in una stazione spaziale. La tecnologia per gestire questo mondo appare simile a quella degli obelischi di Ark: Survival Evolved, e una creatura AI (una libellula artificiale) è presente nel gioco. Non è confermato se Ark Park è ambientato nello stesso universo del gioco originale, o se si tratta di uno spin off completamente diverso senza alcuna relazione con la trama rispetto al gioco originale. Ark Park non è ambientato sulla Terra, ma si trova su un altro pianeta controllato dall'ambiente o sulla stazione di tipo Ark.

Creature[modifica | modifica wikitesto]

Argentavis, Raptor, Tirannosauro, Sarcosuco, Spinosauro, e Triceratopo hanno ancora la skin precedente prima di TLC Pass. Gigantopithecus.png Gigantopiteco sembra molto simile al Megapithecus.png Megapiteco in ARK Park, avendo una postura più simile a un gorilla a favore di una postura umana dritta. Tuttavia, c'è una variante più piccola di Megapiteco in una parte della difesa.

Addomesticazione[modifica | modifica wikitesto]

È possibile 'addomesticare' un cucciolo di dinosauro dopo la sua nascita. Va notato tuttavia che, a differenza del gioco principale, l'aspetto delle uova è diverso, anche il tempo di incubazione è diverso. Inoltre, i dinosauri non hanno il loro aspetto "da cucciolo", ma conservano invece il loro aspetto adulto in un aspetto leggermente più grande di un cucciolo. Inoltre, proprio come il gioco principale, c'è la possibilità di ottenere una mutazione dal suddetto dinosauro.

Esportazione degli animali[modifica | modifica wikitesto]

Insieme al TLC Pass 2 con la correzione di patch minori, si introduce la possibilità di esportare alcuni tipi di dinosauri domati dalla serie Ark originale in Ark Park, indipendentemente se l'animale sia in giocatore singolo, multigiocatore o su server ufficiale, incluso dinosauri nativi di Scorched Earth, Ragnarok e Aberration. Secondo gli sviluppatori, attualmente solo Pachirinosauro, Dedicurus, Cervi, Tigri dai denti a sciabola, Scorpioni, Rapaci, Giganotosauro, Tirannosauro, Stegosauro, Parasauro possono essere importati in Ark Park.

Trailer[modifica | modifica wikitesto]

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]